Le Dolomiti incontrano il Mare del Nord


 

Luis Trenker, Fotoshooting, Conzepta, Bolzano, agenzia di communicazione, Sylt, collezione inverno 2011

 

L`agenzia di comunicazione integrata Conzepta e la marca altoatesina di moda Luis Trenker, reinterpretano l’eccellenza del lifestyle alpino per conquistare i mercati europei.

Moda, stile, design. Settori per i quali l’Italia eccelle in tutto il mondo, ma che difficilmente si associano all’Alto Adige, che eccelle sì, però in altri ambiti, come il turismo o l’enogastronomia.

Da alcuni anni le cose stanno invece cambiando. E Luis Trenker ne è un esempio. Luis Trenker è un brand altoatesino di moda casual per uomo e donna, che incarna il tipico lifestyle alpino. Un brand che sta avendo molto successo soprattutto nel sud della Germania, in Austria e Svizzera. In primavera inaugurerà infatti un nuovo punto vendita nell’isola di Sylt, una località straordinaria nel Mare del Nord.

Per Luis Trenker, Conzepta si è appena occupata, sotto la direzione creativa di Io Wögenstein della campagna di lancio della collezione Inverno 2011/12. A partire dalla concezione, organizzazione e direzione creativa del servizio fotografico, la realizzazione dei due cataloghi: rivenditori e consumatori, passando poi per la campagna stampa, pianificata su varie testate, il materiale per il punto vendita e un’innovativa applicazione per Ipad che consente di visualizzare la collezione anche sul tablet Apple.

Una collezione raccontata grazie al talento di Petra Stadler, fotografa di celebrità del calibro di George Clooney e Cameron Diaz, immaginando i momenti più intimi e speciali della vacanza che una giovane coppia trascorre proprio sull’isola di Sylt.

Perché Sylt?

Perché negli ultimi anni la moda si è allontanata sempre di più dagli spazi istituzionali e dalle solite locations dei defilé. Oggi la moda abita in luoghi molto più vicini al gusto e alla quotidianità dei consumatori. Luoghi capaci anche e soprattutto di comunicare con le loro atmosfere i valori della marca e il suo vissuto.

Sylt è famosa per il clima mite, ma nei giorni dello shooting fotografico di Luis Trenker ha mostrato invece la sua anima più nordica e selvaggia, presentandosi completamente innevata e freddissima.

E lavorare con temperature di decine di gradi sotto lo zero non è semplice. Anzi, mette tutto a dura prova. Richiede uno sforzo organizzativo, una motivazione, una passione per il proprio lavoro ancora più grandi. Ma ripaga poi con scenari e colori speciali e con un effetto sorpresa che difficilmente dimentichi.


About this entry