La comunicazione aziendale attraverso il Social Media Marketing


La comunicazione aziendale attraverso il Social Media Marketing

Negli ultimi anni assistiamo ad un profondo cambiamento nel modo di interagire tra le persone. Il Web gioca un ruolo fondamentale poiché accresce le possibilità di comunicare, scambiare e condividere informazioni, esprimere opinioni.

In questo scenario anche il dialogo tra aziende e pubblico è destinato a mutare: le aziende e le agenzie di marketing non possono prescindere dall’importanza delle reti sociali per il loro business e sempre di più sono obbligate a riconsiderare le proprie strategie di marketing, e a gestire le interazioni tra consumatori e brand attraverso le tecnologie dei social media.

1. I vantaggi dei Social Media

Il profilo del nuovo consumatore, sempre più assiduo frequentatore delle communities online, alla ricerca di legami non solo con altri individui, ma anche con istituzioni e marche, impone all’impresa un nuovo modo di fare marketing, orientato all’utilizzo delle nuove applicazioni online che permettono un notevole livello di interazione sito-utente.

Le tecnologie dei social media offrono a chi è membro di una comunità la possibilità di ampliare la propria cerchia di conoscenze invitando altri membri appartenenti o meno alla comunità a partecipare attivamente. Il nuovo cliente, diventa così, sempre più proattivo, produce contenuto e giudizi, è un opinion leader.

Il passaparola generato online attraverso la voce del consumatore ha un raggio di diffusione molto più ampio rispetto alla tradizionale comunicazione offline, da qui le enormi potenzialità offerte dai social media per diffondere la conoscenza di un brand, di un prodotto o servizio.

Alcuni tra i vantaggi principali offerti dai social media sono, quindi, una maggiore notorietà del brand, l’incremento del coinvolgimento dei clienti, il miglioramento della reputazione del marchio, nonché l’opportunità di aumentare la comunicazione con i cosiddetti “influenzatori”.

2. Case: Planit®

Alla luce dell’importanza che stanno assumendo i social media, anche Planit®, il marchio di Pircher Oberland, accetta la sfida del Social Media Marketing per aumentare la notorietà del proprio brand. Ma non solo. L’obiettivo è, infatti, anche quello di interagire con gruppi di interesse e scambiare e condividere punti di vista su alcune tematiche fortemente legate alla filosofia aziendale, quali il design e l’architettura eco-sostenibile. Le piattaforme iniziali saranno Twitter, Facebook, Flickr, Linkedin, Youtube:

Twitter: strumento di microblogging, utilizzato per diffondere la conoscenza su determinate tematiche, per creare una personalità del brand, per gestire il customer service

Facebook: strumento per creare una Brand Community, rende possibile la creazione di gruppi tematici, di pagine „Fan“ del brand, e il social advertising per target di interesse

Flickr: strumento per condividere le foto dei prodotti di un’azienda e le esperienze legate ad essi

Linkedin: piattaforma per diffondere la notorietà di un brand attraverso la creazione di profili aziendali e gruppi tematici

You Tube: piattaforma di videosharing

I vantaggi legati al branding, al miglioramento della visibilità di un’azienda, all’incremento delle relazioni con i consumatori e alla fidelizzazione delle persone, sono destinati a diventare più significativi di quelli legati all’aumento della profittabilità.

screenshot facebookscreenshot flickrscreenshot linkedinscreenshot twitter


About this entry