CAFA Merano: un nuovo mondo di mele


Tradizione e modernità. I nuovi impianti di produzione della CAFA Cooperativa Ortofrutticola di Merano (Alto Adige) evidenziano  in modo impressionante le molteplici possibilità. Qui la mela altoatesina non solo riceve l’ultimo tocco di qualità, ma diventa anche un interessante percorso di studio; clienti, acquisitori, studenti  o dipendenti, tutti coloro che andranno a visitare la Cafa di Merano potranno informarsi lungo il percorso: la storia della mela, il territorio coltivabile, la famosa varietà di mela altoatesina, i vari procedimenti dall’impianto alla raccolta, la coltura integrata e biologica e tutto ciò che c’è da sapere su commercializzazione e controllo qualità. 

Questo nuovo percorso è stato sviluppato dall’agenzia bolzanina di marchio e comunicazione Conzepta. La base è un sistema modulare che in futuro potrà essere utilizzato anche per le altre cooperative ortofrutticole dell’Alto Adige. La grafica del percorso informativo, lungo quasi 50 m, si basa sul corporate design del marchio ombrello Alto Adige. Il design e la grafica sono stati realizzati da Conzepta, i contenuti sono il frutto di una collaborazione con la Camera di Commercio di Bolzano (EOS) e con VOG (Consorzio delle Cooperative Ortofrutticole dell’Alto Adige). EOS e VOG sono anche partner di questo progetto innovativo.

Responsabile per la creazione della parete informativa sulla mela altoatesina, esposta alla Cafa di Merano: Susanne Postingel (art direction) e Io Wögenstein (creative direction).

conzepta.vog.cafa1


About this entry